[rev_slider alias=

L’UNICO SCIENTIFICAMENTE IDENTIFICATO

Nell’ambito del progetto, finanziato con un fondo PSR regionale e realizzato grazie alla collaborazione con l’ente di formazione Cipa.At, è stato realizzato uno studio che, mediante una tecnica molecolare di isolamento e analisi di differenti regioni di DNA, chiamate microsatelliti o SSR (short sequence repeats), ha permesso di individuare dei profili genetici unici.

Grazie a questo studio ed al processo derivato si può ora distinguere, per via scientifica, il violetto di Albenga da altri asparagi.
Da ciò discende la finalmente conquistata possibilità di testimoniare e riconoscere l’unicità del prodotto.

Lo studio di identificazione scientifica, realizzato in partnership fra Dna Biolab srl di Trieste e Fem2 – Ambiente di Milano, consente, da oggi in poi di promuovere, sostenere e proteggere il grande valore derivante dalle caratteristiche distintive del Violetto di Albenga. Consente inoltre, attraverso la possibilità di analisi su altre produzioni, di tutelare l’unicità e preservare l’autenticità del prodotto da eventuali pratiche scorrette, di qualsiasi genere, che possano trarre in inganno il consumatore finale.

Tali caratteristiche strettamente correlate alle particolari condizioni di microclima e di composizione sabbiosa dei terreni della piana di Albenga in cui l’asparago violetto è coltivato, ne fanno una varietà unica al mondo, praticamente inimitabile.

UNICITA’ E ORIGINE

 

L’Asparago Violetto di Albenga, è una varietà particolarmente pregiata dell’Asparagus officinalis.

La sua origine si deve ad una probabile ibridazione tra le due specie spontanee A. scaber e A. officinalis nel XVII secolo ed ad una selezione attenta e meticolosa da parte degli agricoltori albenganesi, che eliminarono le caratteristiche meno nobili come il gusto amaro e il diametro piccolo dei turioni, esaltando invece il colore viola intenso, il gusto delicato, la grande dimensione dei turioni.

Proprio a causa di questa selezione fatta singolarmente dalle diverse famiglie di asparagicoltori, erano numerosissime le tipologie di Asparago Violetto che venivano coltivate ad Albenga, che si differenziavano per dimensione dei turioni e per intensità di colore.
L’asparago Violetto d’Albenga è una varietà unica al mondo. Le sue caratteristiche difatti sono profondamente legate al suo patrimonio genetico che ne preserva la purezza e ne garantisce inimitabilità: possedendo 40 cromosomi anziché 20 come tutti gli altri asparagi, il Violetto non può difatti, incrociarsi con altre varietà.

 

 

SCOPRI DI PIU'

COLTIVATO NEL RISPETTO DELLA TRADIZIONE

 

La coltivazione dell’ Asparago Violetto di Albenga, è ancora legata a quei ritmi tradizionali che per secoli hanno scandito la vita degli asparagicoltori albenganesi.
Essa gode di un periodo di raccolta relativamente tardiva.

L’appellativo di “Verdura dei Santi” gli deriverebbe tradizionalmente dal periodo di inizio e fine della raccolta: proprio come cent’anni fa, le date di inizio e fine raccolta sono ricordate perchè giorni di celebrazioni di Santi importanti.

Si inizia il 19 Marzo giorno dedicato a San Giuseppe, per terminare la raccolta con una grande festa il 24 Giugno giorno in cui si ricorda San Giovanni Battista, e prima della cristianità data vicina al solstizio d’estate celebrata già in epoca romana.

 

 

SCOPRI DI PIU'

PRODUTTORI, TRASFORMATORI E RISTORATORI

UNITI SI CRESCE!

Il progetto di rete

Nel 2018 CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) della provincia di Savona, grazie all’opportunità offerta dal Piano di Sviluppo Rurale a sostegno di gruppi di cooperazione dedicati a filiere corte e locali, lancia la prima “filiera” dell’Asparago Violetto di Albenga con l’obiettivo, insieme concreto ed ambizioso, di diffonderne la conoscenza nel pubblico e tra gli operatori del settore, di ampliarne la produzione, la trasformazione e l’utilizzo in cucina sempre garantendo il rispetto di quei criteri di qualità e metodi di produzione virtuosi insiti nel progetto dei Presidi.

EVENTI

Segui gli eventi di Asparago Violetto Di Albenga

La settimana del Violetto

In eventi

L’isola del Violetto

In eventi